L’Evoluzione dei Sexy Shop in Italia

I primi negozi per la vendita di prodotti per adulti in Italia risalgono agli anni 70, il primo in assoluto apre a Busche,una frazione di Cesiomaggiore..

Erano negozi ubicati solitamente in luoghi distanti dalle folle e da occhi indiscreti, cosi che potevano offrire discrezione e riservatezza ai clienti più affezionati. A quell’epoca questi negozi  erano  perlopiù forniti di materiale video e un po’ di oggettistica.. Solo negli anni novanta incomincia il mutamento. L’evoluzione infatti propende in una direzione in cui questi negozi si trasformano in veri e propri store dove all’interno si trovava di tutto. La richiesta aumenta a livello esponenziale, cosi come parallelamente i clienti sono sempre più disinibiti nel frequentare questi negozi, al punto che verso la fine degli anni novanta ebbero vita i primi gruppi franchaising.

Con l’avvento di internet e la crescente emancipazione sessuale si fa spazio a gran voce il mercato dell’online.. Da subito il boom economico di un mercato sempre più florido,arrivando addirittura negli anni 2010 alla messa in onda di spot pubblicitari su reti nazionali italiane .All’interno di tale negozi si possono acquistare svariati articoli come della elegante lingerie per lei e/o  indumenti intimi maschili , dal classico al bizzarro. Oltre all’abbigliamento sono offerti svariati gadget e articoli regalo per ogni occasione (solitamente per addii al celibato o nubilato) ed oggetti per la casa reinventati nell’aspetto, per stuzzicare fantasia e ilarità dell’acquirente o destinatario del regalo.

Da un sondaggio nazionale sul piacere si evince che i giovani adolescenti sono incredibilmente avvezzi all’utilizzo di coadiuvanti per il piacere. Pensate che il 40% degli intervistati ha dichiarato di essere entrato in un sexy shop o di aver acquistato online prodotti e quindi toys prima dei 25 anni. Da un punto di vista socio pedagocico i toys sono  ormai diventati oggetti che accompagnano gli adolescenti verso un profonda conoscenza di sé e del proprio corpo.

Il mercato è in espansione in tutte le fasce d’età. Anche quest’anno Milano si conferma la città più dinamica in termini di vendite ma sono Roma e Napoli le più in crescita al Sud; le più spendaccione del 2019? Modena, Venezia e Verona. E se durante tutto l’anno i toys si riconfermano il regalo più gettonato per la propria anima gemella (65%), il 25% decide, invece, di regalarli ad amici e, il 20% di acquistarli per sé. L’analisi dei dati ci rivela, inoltre, che gli utenti spenderanno mediamente tra gli 80 e i 90 euro e il ben 70% di essi ordina da un dispositivo mobile e lo fa in orario d’ufficio.  

Scritto da: Il Salotto Rosa

Post che potrebbero interessarti

Categoria 1

Origini ed Evoluzione dei Sex Toys

Origini ed Evoluzione dei Sex Toys

Sebbene sembra che oramai i tempi siano maturi e c’è una gran recettività da parte di tutti sull’argomento, parlare in libertà dei Sexy Toys al giorno d’oggi sembra che per molti sia ancora un tabù. Ma quali sono le origini, da dove e da quali antiche culture...

leggi tutto

Categoria 2

Lingerie Mon Amour

Lingerie Mon Amour

Un viaggio alla scoperta del “Must Have” di tutte le donne… Molto più di un indumento, la lingerie è Magna Pars della storia del costume. Lingerie, che passione, o perché no che oggetto di passione. Chi non ha mai sognato di presentarsi ad un incontro sexy in una mise...

leggi tutto

Categoria 3

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

0 Commenti

0 commenti

Seguici sui social !

Per ricevere gli ultimi aggiornamenti su novità, prodotti, sconti e promozioni…

… e per divertirti con noi!

Il Salotto Rosa © 2022 – Il Salotto Rosa Srls – P.IVA 09778911215